Buona la prima casalinga per l’Hc Banca Popolare Fondi

di francesco carnevale

Il sette rossoblù apre la stagione agonistica del campionato di pallamano serie A2 con una bella vittoria ai danni della Pallamano Palermo.  Sul parquet, rimesso a nuovo, del palazzetto dello sport i ragazzi di mister De Santis hanno vinto per 36-25 (pt. 21-13) sul Palermo.  Fin dalle prime battute i padroni di casa hanno saputo ben gestire il gioco.  La formazione di casa composta da giovani alle “prime armi” ed esperti hanno impostato un gioco agile e con veloci contropiedi sono arrivati facilmente in rete.  Tutti hanno fatto la loro parte.  Ma i veri mattatori sono stati De Luca, Canete e Dieguez che hanno realizzato ben sette reti ciascuno.  Non è mancato anche il contributo fattivo di altri giocatori come Vanoli e Miceli.   Nella ripresa un leggere calo di concentrazione dei padroni di casa ha consentito, ma senza creare eccessivi problemi alla difesa rossoblù, di recuperare da parte degli avversari.  Infatti i palermitani hanno trovato in Aragona, Ipoto e Testa la forza di reagire e concludere a rete.  Ma alla fine si sono dovuti arrendere sia alle bellissime parate del portiere fondano Garcia che al ritmo di gioco dei padroni di casa.  Adesso la testa è tutta concentrata alla prossima gara in trasferta contro il Girgenti.       

Related posts

Leave a Comment